MK17 EVO DIN300 G260 listino euro 515 , SCONTATO EURO 399

MK17 EVO/G260 è perfetto per le immersioni tecniche e in grotta. Il MK17 EVO è
un sistema interamente a tenuta stagna, garantendo un funzionamento senza
inconvenienti indipendentemente da quanto fredda o torbida diventi l’acqua. Sebbene
sia più compatto, fornisce migliori prestazioni di respirazione del suo predecessore. Il
design interno perfezionato consente un maggiore flusso d’aria dalle uscite di bassa
pressione (LP) che sono state riconfigurate per un migliore posizionamento della
frusta. Combinato con l’apprezzatissimo G260, questo sistema garantisce le massime
prestazioni nelle condizioni più estreme.
PRIMO STADIO
◊ La membrana bilanciata pneumaticamente fornisce un flusso d’aria agevole e
costante indipendentemente da profondità, pressione della bombola e frequenza
respiratoria.
◊ Il sistema a tenuta stagna impedisce che acqua e inquinanti sporchino il
meccanismo interno.
◊ La camera di pressione ad ambiente stagno aumenta la resistenza al
congelamento. garantendo un flusso d’aria costante nelle condizioni più fredde.
◊ Due uscite di alta pressione e quattro uscite ad alto flusso massimizzano la
fornitura d’aria e le opzioni di posizionamento della frusta.
◊ La regolazione esterna della pressione intermedia consente ai tecnici di affinare le
prestazioni in modo facile e veloce.
◊ Disponibile nella configurazione INT da 3364 psi/232 bar o DIN da 4350 psi/300
bar.
◊ La versione DIN è dotata di un volantino bimescola che presenta una forma
ergonomica e un’impugnatura morbida su un robusto telaio in nylon nero.
◊ Flusso d’aria a 2900 psi/200 bar: 6900 l/min. – 230 SCFM.
◊ Pressione intermedia (psi/bar): 130-142/9.0-9.8.
SECONDO STADIO
◊ La valvola bilanciata allevia lo sforzo inspiratorio a diverse profondità e pressioni
intermedie.
◊ Il compatto e robusto involucro in nylon rinforzato con fibra di vetro e lo scarico.
consentono a questo II stadio di occupare poco spazio nella borsa da viaggio
contenente l’attrezzatura da immersione.
◊ I componenti in metallo (inclusi il pomolo e la sede valvola) aumentano la
resistenza al congelamento in condizioni di immersione estreme.
◊ La valvola di scarico ad alto flusso riduce lo sforzo espiratorio migliorando Il
complessivo comfort respiratorio.
◊ Lo sforzo inspiratorio regolabile dal subacqueo consente di affinare la fornitura
d’aria per adattarsi ai cambiamenti di profondità e alle condizioni dell’acqua e
soddisfare le preferenze personali.
◊ La leva “dive-pre dive” di regolazione dell’effetto Venturi (VIVA). impedisce
l’erogazione continua, anche nel caso in cui l’erogatore sia utilizzato come octopus
◊ L’attacco reversibile della frusta consente di regolarne facilmente il
posizionamento per le configurazioni di immersioni tecniche.
◊ La frusta superflow presenta un calibro sovradimensionato che consente un
maggiore flusso d’aria ogni inspirazione.
◊ Il boccaglio ortodontico ultraconfortevole è di facile presa ma non inibisce il flusso
d’aria.
◊ Flusso d’aria a 2900 psi/200 bar: 1800 l/min. – 64 SCFM.