Scubapro MK19 EVO G260 euro 540,00

L’abbinamento MK19 EVO/G260 è perfetto per le immersioni tecniche e in grotta. Il
MK19 EVO offre un sistema a tenuta stagna estremamente resistente al congelamento
e in grado di impedire ad acqua e sostanze inquinanti di raggiungere il meccanismo
interno, oltre a una camera pressurizzata ad ambiente stagno dotata di doppia molla
e di una porta LP con torretta girevole per massimizzare le opzioni di istradamento
delle fruste. In sinergia con il G260, con i suoi componenti interni in metallo, la sua
valvola di scarico ad alto flusso, i sistemi di regolazione dell’immersione e un sistema
di attacco della frusta reversibile, avrai a tua disposizione un sistema di erogazione
dalle prestazioni top, in grado di sopportare anche le condizioni più estreme.
PRIMO STADIO
◊ Progettato per essere il nuovissimo primo stadio per immersioni in acque fredde o
in ambienti contaminati.
◊ Il design ne riduce significativamente peso e dimensioni rispetto all’MK19
originale.
◊ La membrana bilanciata pneumaticamente con il corpo in ottone cromato marino
fornisce un flusso d’aria agevole e costante indipendentemente da profondità,
pressione della bombola o frequenza respiratoria.
◊ Il sistema a tenuta stagna impedisce che acqua e inquinanti sporchino il
meccanismo interno.
◊ La camera stagna è dotata di una doppia molla, per garantire maggiore
compattezza e affidabilità.
◊ Due uscite di alta pressione contrapposte consentono di posizionare il primo
stadio in alto o in basso e forniscono, inoltre garantiscono un’ottima disposizione
della frusta/sonda.
◊ La torretta girevole è dotata di quattro uscite di bassa pressione ad alto flusso e
di un’uscita assiale di bassa pressione a flusso ultraelevato per massimizzare le
opzioni di instradamento della frusta.
◊ Dimensioni compatte, leggerezza e prestazioni eccezionali di respirazione
perdurano nella migliore tradizione degli erogatori SCUBAPRO.
◊ Primo stadio ideale per subacquei dilettanti, tecnici, professionisti e militari.
◊ Peso (g): INT 232, 885g; DIN 300, 665g
◊ Flusso d’aria a 200 bar: (l/min/SCFM): >6.900/244
◊ Pressione intermedia (bar): 9,2-9,8
SECONDO STADIO
◊ La valvola bilanciata allevia lo sforzo inspiratorio a diverse profondità e pressioni
intermedie.
◊ Il compatto e robusto involucro in nylon rinforzato con fibra di vetro e lo scarico.
consentono a questo II stadio di occupare poco spazio nella borsa da viaggio
contenente l’attrezzatura da immersione.
◊ I componenti in metallo (inclusi il pomolo e la sede valvola) aumentano la
resistenza al congelamento in condizioni di immersione estreme.
◊ La valvola di scarico ad alto flusso riduce lo sforzo espiratorio migliorando Il
complessivo comfort respiratorio.
◊ Lo sforzo inspiratorio regolabile dal subacqueo consente di affinare la fornitura
d’aria per adattarsi ai cambiamenti di profondità e alle condizioni dell’acqua e
soddisfare le preferenze personali.
◊ La leva “dive-pre dive” di regolazione dell’effetto Venturi (VIVA). impedisce
l’erogazione continua, anche nel caso in cui l’erogatore sia utilizzato come octopus
◊ L’attacco reversibile della frusta consente di regolarne facilmente il
posizionamento per le configurazioni di immersioni tecniche.
◊ La frusta superflow presenta un calibro sovradimensionato che consente un
maggiore flusso d’aria ogni inspirazione.
◊ Il boccaglio ortodontico ultraconfortevole è di facile presa ma non inibisce il flusso
d’aria.
◊ Flusso d’aria a 2900 psi/200 bar: 1800 l/min. – 64 SCFM.